Io da solo davanti l’alba

Senza categoria
Aspettando da solo l'alba (Rivier De Mari)

Aspettando da solo l’alba (Rivier De Mari)

Anno nuovo… alba nuova! E non a caso ci ritroviamo con un nuovo appuntamento della rubrica “Dietro le quinte“ che dedichiamo al nostro consigliere Rivier De Mari, un amante della fotografia di montagna!

Una fotografia che esprime molte emozioni, come ci racconta Rivier: “Odio la notte… odio camminare al buio… non ci sono rumori… niente punti di riferimento… nulla! Mi sento indifeso e mille pensieri mi passano per la mente… e allora chi me lo fa fare? E’ tutto cosi facile alla luce del giorno! Ma niente è così emozionante come quando la luce inizia ad illuminare il passaggio, il sentiero o le rocce… quando tutto si risveglia! E vedi il sole sorgere… tutto s’illumina e diventa meraviglioso… e capisco il motivo della mia fatica e sò che se ne ce sarà l’occasione lo rifarò ancora, perchè è una cosa che dona serenità… breve, poichè poi ci sarà il ritorno e poi tornerà la notte ma comunque una gioia per il cuore… questa è la vita… notti e buio ma verrà sempre la luce… questa è l’alba!“.

4 commenti in “Io da solo davanti l’alba

Lascia un commento